I piccoli della scuola les Agneletes (Camerun)

LOCALITA':     Yaoundè (Camerun)
RESPONSABILE:   Georges Bissiongol
N° ADOTTATI:       10
NUOVE ADOZIONI: SI
NEWS DAL CENTRO ADOZIONI Leggi

 

 

 

   Condividi

 

Responsabile

Georges Bissiongol, responsabile del progetto di adozione, di nazionalità camerunense, è un professionista  laico cattolico, laureato in economia gestionale per lo sviluppo, collabora con diverse istituzioni statali,  religiose, associazioni di volontariato operanti per lo sviluppo sociale e educativo in Camerun, fornendo consulenze e assumendo anche la responsabilità di diversi progetti nel settore. 

Contesto

Sebbene il Camerun goda di una situazione politica stabile abbastanza rara nel contesto africano, ha tuttavia un’economia poco sviluppata, basata quasi esclusivamente sull’agricoltura, in massima parte di sussistenza e praticata con strumenti semplici. Il sistema scolastico prevede l’obbligatorietà e la gratuità dell’istruzione di base dai 6 agli 11 anni, ma le famiglie devono comunque contribuire alle spese scolastiche e le scuole pubbliche non forniscono un adeguato livello di formazione. Sono sorte così numerose scuole private che, a fronte di rette molto contenute, garantiscono un’istruzione di elevata qualità. Una di queste scuole è la scuola materna e primaria bilingue “Les Agneletes de Saint Victor” (il complesso scolastico destinatario del progetto di adozione), riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione camerunense. Aperta nel 2011 da un’insegnante laica locale di grande esperienza, sorge a Essos, un quartiere molto disagiato della periferia rurale della capitale Yaoundé, situato in una zona paludosa e priva di infrastrutture, con una situazione igienica molto precaria. Nel contesto degradato delle periferie la presenza di un polo scolastico efficiente costituisce indubbiamente non solo un prezioso strumento per l’alfabetizzazione dei bambini di Essos, ma anche un centro di aggregazione e diffusione di cultura per i loro genitori e per l’intero quartiere. Inoltre “Les Agneletes de Saint Victor” è l’unica scuola bilingue materna e primaria della zona e un titolo di studio bilingue è importante per assicurare il futuro inserimento sia scolastico che occupazionale in tutto il Camerun che ha regioni anglofone e francofone.  

Progetto di adozione

L’OPAM, ha avviato qui le adozioni scolastiche per sostenere agli studi i bambini più bisognosi. La scuola è frequentata da 180 bambini/e (60 nella scuola materna, 120 nella scuola primaria), tra i 2 e gli 11 anni, e ha 8 insegnanti. Qui i bambini ricevono un'istruzione di buona qualità. La scuola è diventata un centro di riferimento importante per la crescita culturale dei bambini e delle loro famiglie e il progressivo miglioramento della qualità di vita e soprattutto di salute della popolazione di questa di grande degrado e a rischio sociale elevato.

Da due anni “Les Agneletes” è gemellata, tramite l’OPAM, con l'"Istituto Comprensivo" di Taverna, in provincia di Catanzaro. Fra le scuole si è creato un ricco scambio di informazioni sulle reciproche realtà attraverso lettere, foto e video e la partecipazione attiva della scuola di Yaoundé appare sintomo molto positivo di una conduzione dinamica e coinvolgente da parte del corpo docente, capace di stimolare gli allievi a contatti in lingua francese e inglese con coetanei appartenenti a contesti socio-culturali molto differenti. Essendo le adozioni scolastiche appena avviate abbiamo un elevato numero di bambini in attesa di un adottante.  

Calendario scolastico: la scuola inizia a settembre e finisce a giugno.

Visite: possibili, previ accordi.