Progetti sostenuti in Africa

Prog. 2245/Luglio-Agosto 2021

LOCALITA': Bokoro (Rep. Dem. del Congo)   
DIOCESI: Inongo
TITOLO: I pigmei vogliono andare a scuola!
COSTO:   6.820 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2244/Luglio-Agosto 2021

LOCALITA': Nyiragongo (Rep. Dem. del Congo)   
DIOCESI: Goma
TITOLO: Una scuola per riprendersi la vita
COSTO:   7.000 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2243/Luglio-Agosto 2021

LOCALITA': Tanambao (Madagascar)   
DIOCESI: Morondava
TITOLO: Riportiamoli tutti a scuola!
COSTO:   6.415 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2242/Luglio-Agosto 2021

LOCALITA' Todonyang, Kapedor, Nayenakabaran (Kenya)   
DIOCESI: Lodwar
TITOLO: Servizi igienici per le scuole di tre villaggi
COSTO:   4.825 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2241/Luglio-Agosto 2021

LOCALITA': Gadji (Cameroun)   
DIOCESI: Batouri
TITOLO: Crescere in una scuola che cresce
COSTO:   10.290 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2240/Luglio-Agosto 2021

LOCALITA': Mahenge (Tanzania)   
DIOCESI:   Mahenge
TITOLO: Accorciamo le distanze dalla scuola
COSTO:   6.720 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2239/Maggio Giugno 2021

LOCALITA': Mogong (Camerun)   
DIOCESI:   Yagoua
TITOLO: Formazione professionale per 120 ragazze
COSTO:   11.890 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2242 – Servizi igienici per le scuole di tre villaggi

Nel “triangolo di Ilemi”, in Kenya, vivono i Turkana, un popolo nomade e seminomade che pratica la pastorizia e si sposta in cerca di pascoli e acqua per il bestiame. Cambiamenti climatici, piogge non più prevedibili, frequenti e gravi siccità stanno rapidamente riducendo i pascoli e le sorgenti di acqua. La scarsità di acqua, di cibo e di risorse, i bassissimi livelli di istruzione, l’ignoranza delle nozioni elementari di igiene e sanità e la lotta per l’accaparramento dei pochi pascoli disponibili rendono la miseria sempre più grande e la vita sempre più difficile. Ma ciononostante, in tre villaggi dove operano i “Missionari di San Paolo Apostolo” la popolazione scolastica sta crescendo di anno in anno e la scuola è sentita come una priorità dai Turkana. L’aumento degli alunni aggrava però i problemi delle strutture scolastiche soprattutto per quanto riguarda i servizi igienici il cui numero è al di sotto delle normative governative. Delle tre scuole primarie dei tre villaggi una non ha ancora i servizi igienici, nelle altre due ci sono ma in numero del tutto insufficiente. Per iniziare si vogliono costruire 5 nuove toilettes distribuite tra le tre scuole, ma occorre l’aiuto di benefattori esterni perché le risorse economiche mancano…  continua a leggere il progetto   

 

Con il tuo contributo puoi evitare alle tre scuole il rischio di non poter più operare, vanificando l’impegno profuso e i sacrifici fatti per assicurare l’istruzione ai piccoli Turkana.

  

Luogo: Todonyang, Kapedor, Nayenakabaran  (Kenya) 
Scuola:  primaria   
Tipologia: edilizia scolastica 
Beneficiari diretti: 498 bambini  
Partner locale:   MCSPA, Diocesi di Lodwar
Contributo richiesto: 4.825 € 
contribuisci anche tu!...

 

Prog. 2238/Maggio Giugno 2021

LOCALITA': Adizenu, Zeazega (Eritrea)   
DIOCESI:   Eparchia di Asmara
TITOLO: La scuola delle mamme
COSTO:   9.600 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2237/Maggio Giugno 2021

LOCALITA': Kasongo (Rep. Dem. del Congo)   
DIOCESI:   Kasongo
TITOLO: Perché le donne contino
COSTO:   5.800 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2241– Crescere in una scuola che cresce

Nel villaggio di Gadji, in Cameroun, vivono 3.846 persone stanziali e oltre 2.538 che sono nomadi. Il 75% della popolazione è costituito da giovani; il 50% degli aventi diritto frequenta la scuola primaria, ma soltanto il 25% la secondaria. Il 40% dei giovani è analfabeta, soprattutto le bambine che difficilmente accedono all’istruzione costrette a matrimoni e gravidanze precoci. Le Suore Missionarie del Cuore Immacolato di Maria, impegnate ad assicurare l’educazione ai bambini più poveri ed emarginati, nel 2017 hanno creato a Gadji un Complesso scolastico bilingue che, cresciuto insieme con i bambini, oggi, oltre alla materna (con 60 bambini), ha anche le classi SIL (section d’initiation à la lecture) e EP1 della primaria (con 72 bambini). La scuola materna è indispensabile per l’apprendimento del francese, lingua veicolare, e evitare così ai bambini problemi di adattamento a questa lingua dalla scuola primaria in poi. Le richieste di iscrizione dei bambini sono in continuo aumento, la scuola materna è l’unica nella zona. Sono stati costruiti due edifici della scuola primaria ma le suore devono ora arredare le aule, servono anche libri, materiale didattico per 132 bambini, un computer e una stampante per produrne in loco. Le risorse mancano, nella scuola le insegnanti sono 5, 3 suore e 2 laiche e le misere rette permettono di coprire appena gli stipendi delle due insegnanti laiche …  continua a leggere il progetto   

 

Aiuta anche tu la crescita di questa scuola così importante per sostenere il diritto all’educazione di tanti bambini di questo poverissimo villaggio.

  

Luogo: Gadji   (Cameroun) 
Scuola:  materna  
Tipologia: arredi e materiale scolastico 
Beneficiari diretti: 132 bambini  
Partner locale:   I.C.M.
Contributo richiesto: 10.290 €
contribuisci anche tu!...

 

Prog. 2236/Maggio Giugno 2021

LOCALITA': Bokungu (Rep. Dem. del Congo)   
DIOCESI: Bokungu-Ikela
TITOLO: Due aule per il corso di Ostetricia
COSTO:   11.700 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2235/Maggio Giugno 2021

LOCALITA': Kikwit (Rep. Dem. del Congo)   
DIOCESI:   Kikwit
TITOLO: Cucire la speranza
COSTO:   7.000 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2234/Maggio Giugno 2021

LOCALITA': Ruganirwa (Burundi)   
DIOCESI:   Muyinga
TITOLO: Alfabetizzazione delle donne Batwa
COSTO:   5.000 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2231/Marzo-Aprile 2021

LOCALITA': Kariene (Kenya)   
DIOCESI: Meru
TITOLO: Nuove aule per lascuola primaria
COSTO:   7.000 € 
FINANZIATO

Prog. 2238 – La scuola delle mamme

<p> In Eritrea la situazione economica è ancora disastrosa, non c’è sviluppo e nessun segno di speranza per cui la popolazione continua a fuggire per cercare all’estero le condizioni per una vita migliore. Dallo scorso anno si è aggiunta la pandemia di Covid 19, molte persone soffrono la fame perché, per le restrizioni imposte, non è possibile portare avanti neanche piccole attività, minimi commerci, lavori a giornata. Inoltre, è ripresa la guerra con il vicino Tigrai, tanti hanno perso la vita e la miseria ha raggiunto livelli drammatici. Per le donne eritree, che reggono il peso della vita del Paese poiché gli uomini fino ai 55 anni sono costretti a prestare servizio militare permanente, la situazione è ancora peggiorata: sono già mamme in giovane età, hanno tanti figli, la difficoltà dell’accesso femminile all’istruzione e l’analfabetismo conseguente, fanno sì che la mortalità materna e infantile sia una delle più elevate al mondo. Le suore Figlie di S. Anna, anche con il sostegno dell’OPAM, dal 2009 svolgono corsi di educazione sanitaria per le giovani mamme, finora oltre 11.000 donne fra i 18 e i 40 anni di età, in 42 diversi villaggi, vi hanno partecipato migliorando sensibilmente le condizioni di vita della gente. Molte di loro, dopo i seminari, si sono iscritte a corsi di alfabetizzazione e oggi sanno leggere, scrivere e far di conto. Ora, dopo il lockdown, le suore chiedono un sostegno per riavviare in modo discreto i seminari di formazione di giovani madri in due villaggi a prevalente etnia Tigrina, ai quali parteciperanno 200 donne. Gli argomenti trattati riguarderanno: malattie sessualmente trasmissibili; gravidanza, parto e puerperio; alimentazione e puericoltura; igiene personale e ambientale...<span arial="" helvetica="" sans-serif="">&nbsp;<a href="/redirect?p=prog_2170_novembre_2018_11551048&amp;idc=7596410&amp;idp=4507580&amp;id_lingua=1"><span style="color: #ff0000;"><span style="color: #ff0000;"><em><span data-mce-mark="1"><span data-mce-mark="1"><span data-mce-mark="1">continua a leggere il progetto…</span></span></span></em></span></span></a>&nbsp;</span>&nbsp;&nbsp;</p>

<p><span style="color: #ff0000; font-family: arial, helvetica, sans-serif; font-size: medium;"><strong> Il tuo contributo consentirà la formazione di tante giovani donne e madri nei villaggi di questo territorio così povero e oppresso, aiutandole nei loro sforzi per la cura di sé e dei propri piccoli. </strong></span></p><p><span style="color: #ff0000; font-family: arial, helvetica, sans-serif; font-size: medium;">&nbsp;</span><span style="font-size: 10px;">&nbsp;</span></p>

<table bgcolor="#d3d3d3" style="width: 100%; height: 80px;" border="0" cellpadding="1" cellspacing="2">

<tbody>

<tr>

<td align="left" width="65%"><strong>Luogo:</strong> <span style="color: #800000;"><strong> Adizenu, Zeazega &nbsp;</strong><strong>(<span style="color: #ff0000;"> Eritrea </span>)</strong></span>&nbsp;<br /><strong>Scuola:</strong>&nbsp;<strong><strong><span style="color: #800000;"> informale&nbsp;</span>&nbsp;<br />Tipologia: <span style="color: #800000;"><strong><strong>sostegno scolastico</strong></strong></span><strong><span style="color: #800000;">&nbsp;</span></strong><br /> Beneficiari diretti: <span style="color: #800000;"><strong><strong>200 donne </strong></strong><strong>&nbsp;</strong></span><br /> Partner locale:&nbsp;<span style="color: #800000;"><strong>&nbsp;<strong><span><strong> Figlie di S. Anna </strong></span></strong><br /><strong><em>Contributo richiesto: 9.600 &euro;&nbsp;<br /> </em></strong></strong></span></strong></strong></td>

<!--DONAZIONE ONLINE-->

<td align="center" width="35%"><span style="font-size: small;"><strong><span style="font-family: 'comic sans ms', sans-serif; color: #ff0000;">contribuisci anche tu!...</span></strong></span><br /> <!-- PAYPAL--><form action="https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr" method="post" target="_blank"><input type="hidden" name="cmd" value="_s-xclick" /><input type="hidden" name="hosted_button_id" value="74DVBWTJWU3AL" /><input type="image" src="/tmpl_images/0_5772016_232675.jpg" border="0" name="submit" alt="DONA ORA" /></form></td>

</tr>

</tbody>

</table>

<!--Fine DONAZIONE ONLINE-->

Prog. 2230/Marzo-Aprile 2021

LOCALITA': Makebuko (Burundi)   
DIOCESI:   Arcidiocesi di Gitega
TITOLO: Servizi igienici per il Centro Culturale
COSTO:   7.500 € 
FINANZIATO

Prog. 2229/Marzo-Aprile 2021

LOCALITA': Njiro, Arusha (Tanzania)   
DIOCESI:   Arcidiocesi di Arusha
TITOLO: Nuovi arredi per la “St. Mary Goretti School”
COSTO:   6.250 € 
CONTRIBUISCI ANCHE TU

Prog. 2228/Gennaio-Febbraio 2021

LOCALITA': Mlambe (Malawi)   
DIOCESI:   Arcidiocesi di Lilongwe
TITOLO: Un dormitorio per le bambine
COSTO:   12.000 € 
FINANZIATO

Prog. 2227/Gennaio-Febbraio 2021

LOCALITA': Banalia (Rep. Dem. del Congo)   
DIOCESI: Arcidiocesi di Kisangani
TITOLO: Proteggiamo il Centro di Formazione
COSTO:   6.930 € 
FINANZIATO

Prog. 2226/Gennaio-Febbraio 2021

LOCALITA': Barza (Cameroun)   
DIOCESI:   Maroua-Mokolo
TITOLO: Una scuola per i piccoli Mofou
COSTO:   15.000 € 
FINANZIATO

Prog. 2221 – Dalit a scuola: emergenza nell’emergenza

In India la pandemia da Covid_19 ha assunto dimensioni impressionanti con migliaia di morti e i contagi che continuano a crescere. La crisi economica sta aggravando drammaticamente le immense disparità sociali esistenti e quelli che non muoiono per il coronavirus rischiano di morire di fame e di altre malattie. Le scuole hanno riaperto con immense difficoltà e, per motivi di distanziamento, devono alternare per gruppi le lezioni in presenza e on line… ma i costi per dare gli strumenti necessari a tutti sono notevoli. Le famiglie di lavoratori migranti, soprattutto Dalit, non hanno potuto lavorare con conseguenze catastrofiche. A Darsi, inoltre, i loro bambini che frequentano le scuole dei Gesuiti non possono risiedere negli ostelli della scuole al momento ancora chiusi. Oltre 500 bambini prima lì ospitati ora tornano a casa dopo aver frequentato la scuola. L’impegno per sostenere le spese per la loro sopravvivenza, la loro salute e la loro educazione, invece di diminuire, aumenta sia perché è cresciuto il numero di chi si trova in condizioni disperate sia perché i prezzi sono saliti... continua a leggere il progetto   

 

Aiutaci a mantenere agli studi almeno 40 bambini per un anno. Con il tuo sostegno sarà possibile provvedere alla loro alimentazione, alla loro igiene e salute, alle spese scolastiche e collaborare a non interrompere per sempre la possibilità di assicurare un’educazione a tanti bambini..

  

Luogo: Darsi ( India ) 
Scuola:  primaria e secondaria  
Tipologia: sostegno scolastico 
Beneficiari diretti: 40 bambini  
Partner locale:   Gesuiti dell’Andra Pradesh
Contributo richiesto: 9.000 € 
contribuisci anche tu!...

 

Prog. 2225/Gennaio-Febbraio 2021

LOCALITA': Mwanda Katana (Rep. Dem. del Congo)   
DIOCESI:   Bukavu
TITOLO: Aiutateci a non far morire la scuola
COSTO:   7.360 € 
FINANZIATO

Prog. 2220/Ottobre 2020

LOCALITA': Tchébébé (Togo )   
DIOCESI: &nbsp Sokodé
TITOLO: Un pasto per i bambini di Tchébébé
COSTO:   7.200 € 
FINANZIATO

Prog. 2219 – Ampliare la scuola è un’emergenza

A Kinshasa, per l’emigrazione forzata dalle zone rurali e le situazioni di guerra e insicurezza, la città è in pochi anni cresciuta a dismisura e con essa la miseria e la precarietà delle condizioni della vita. Con la pandemia di Covid_19 e la conseguente crisi economica, ai bambini e ai ragazzi di strada, che già costituiscono un esercito di piccoli vagabondi, si sono aggiunti tutti quei ragazzi che non vanno più a scuola, dove scuola significa anche cibo, cure mediche e dignità, e devono arrangiarsi per aiutare le famiglie a sopravvivere. Le Suore Serve di Maria di Boma si occupano dell’educazione dei ragazzi in due quartieri periferici molto poveri, in particolare in una scuola con 450 alunni dalla materna alle prime quattro classi della primaria. La scuola cresce con le richieste di frequenza, deve ora ampliare il ciclo della primaria e costruire nuove aule, ma non ha le risorse sufficienti…  continua a leggere il progetto   

 

Sostieni anche tu questa scuola importante, che assicura l’istruzione a bambini e ragazzi poverissimi di zone periferiche e degradate della megalopoli.

  

Luogo: Kinshasa   (Rep. Dem. del Congo) 
Scuola:  primaria   
Tipologia: edilizia scolastica 
Beneficiari diretti: 30 bambini  
Partner locale:   Suore Serve di Maria di Boma
Contributo richiesto: 11.000 &euro
contribuisci anche tu!...

 

Prog. 2175 – Promozione della donna nella foresta amazzonica

La condizione delle donne campesinas boliviane è la peggiore dell’America latina, con elevato analfabetismo (55% delle donne non sa leggere e scrivere), alto tasso di mortalità materna e infantile, esclusione sociale. A Peta Grande, un villaggio sperduto in piena foresta amazzonica, con una sola strada di comunicazione impraticabile nella stagione delle piogge, le condizioni di vita della gente sono drammatiche: abitano in capanne di legno e lamiera, prive di acqua, elettricità e servizi igienici, per bere si utilizza l’acqua dei pozzi. Qui nel 2015 l’OPAM ha contribuito a risanare e arredare una scuola e oggi l’80% dei bambini del villaggio ha accesso all’istruzione. Per seguire i figli le mamme ora desiderano non essere più analfabete e ricevere una formazione professionale che le aiuti a lavorare per contribuire al menage familiare. E’ nato così un progetto per avviare corsi di alfabetizzazione e professionali per le donne del villaggio: un corso di sartoria e uno di alimentazione e cucina. Ma le risorse economiche non sono sufficienti... continua a leggere il progetto   

 

Per la promozione della donna la formazione è una strada obbligata. Il vostro contributo è fondamentale per dotare la scuola dei laboratori necessari a realizzare il desiderio di queste donne della foresta amazzonica.

  

Luogo: Peta Grande   (Bolivia) 
Scuola:  alfabetizzazione, formazione professionale   
Tipologia: attrezzature, materiale scolastico 
Beneficiari diretti: 50 donne  
Partner locale:   Missionarie della Dottrina Cristiana
Contributo richiesto: 6.350 € 
contribuisci anche tu!...

Prog. 2186 – Formazione agraria per mamme in difficoltà

Sull’altopiano del Plateau Batéké la popolazione è costituita in maggioranza di donne e bambini. Molte giovani mamme, ragazze-madri senza lavoro sono abbandonate a se stesse, con i loro bambini, senza il sostegno di qualcuno che si occupi di loro. Qui le Suore di San Giuseppe, promuovoono lo sviluppo della comunità e in modo particolare delle donne, avviando anche attività in campo agricolo in questa zona molto fertile, con l’intento di migliorare le tecniche di coltivazione, la produttività e generare reddito. Un primo progetto di formazione agraria è rivolto a un gruppo di 20 ragazze-madri e giovani mamme di diversi villaggi, perché possano apprendere nuove tecniche e coltivare altri prodotti (mais, arachidi, ortaggi...), oltre la manioca. I prodotti raccolti serviranno a migliorare l’alimentazione mentre la vendita di parte della produzione, oltre a migliorare il reddito familiare, servirà a creare un fondo per la scolarizzazione dei figli e a dare continuità al progetto... continua a leggere il progetto   

 

Il tuo contributo per l’acquisto degli attrezzi agricoli necessari, delle sementi, ecc., consentirà l’avvio di questo progetto così importante per giovani donne in difficoltà.

  

Luogo: Plateau Batéké   (Rep. Dem. del Congo) 
Scuola:  professionale   
Tipologia: attrezzature e materiali 
Beneficiari diretti: 20 donne  
Partner locale:   Suore di San Giuseppe
Contributo richiesto: 5.415€ 
contribuisci anche tu!...

Prog. 2187 – Una nuova aula per la Child Jesus Primary School

In India vige l'obbligo scolastico fino ai 14 anni, ma le autorità governative non riescono a garantire l’esercizio di questo diritto. Le scuole diocesane, le uniche aperte anche ai più poveri e ai fuori casta, non ricevono contributi dallo stato e devono sostenere tutte le spese, compresi gli stipendi agli insegnanti, riuscendo con grandi difficoltà a far fronte all’ordinario poiché solo poche famiglie possono pagare la retta. La scuola primaria di un villaggio remoto di quasi 15.000 abitanti opera per preparare gli studenti e far loro acquisire basi solide per uno sviluppo integrale attraverso metodologie di insegnamento innovative che rendono l'apprendimento divertente ed efficace. La scuola è frequentata da 436 alunni, che cominciano a essere tanti per il suo attuale edificio. E’ così diventato urgente costruire una nuova aula per mantenere l’efficienza e la qualità dell’educazione e conservare il rapporto attuale di un insegnante ogni 30 studenti...  continua a leggere il progetto   

 

Aiutaci a sostenere lo sviluppo di questa scuola perché possa accogliere un maggior numero di bambini poveri e continuare nel suo impegno per un’educazione di qualità.

  

Luogo: Soosaiapparpattinam   (India) 
Scuola:  primaria   
Tipologia: edilizia scolastica 
Beneficiari diretti: 436 bambini  
Partner locale:   Diocesi di Kumbakonam
Contributo richiesto: 8.875 € 
contribuisci anche tu!...

Prog. 2188 – Una scuola più grande per i bambini Mofou

In Cameroun, in una regione dove i villaggi sono abitati quasi esclusivamente da donne sole con tanti figli e da anziani, poiché gli uomini emigrati verso le grandi città in cerca di lavoro si rifanno un’altra famiglia, tre quarti dei bambini non vanno a scuola per ignoranza dei genitori e per l'immensa povertà che a stento consente a queste famiglie di sopravvivere. A Moudal, un villaggio rurale isolato difficilmente raggiungibile a causa della mancanza di strade, c’è un’unica scuola primaria fondata e diretta dalle Suore Orsoline di Gesù. La scuola ha 4 insegnanti ed è frequentata da 83 bambine e 119 bambini, di etnia Mofou. L’opera di sensibilizzazione sull’importanza dell’istruzione svolta dalle suore sta dando ottimi risultati e le richieste di iscrizione alla scuola sono in aumento. Occorre costruire con urgenza 3 nuove aule, ma le risorse sono scarse…  continua a leggere il progetto   

 

Contribuisci anche a tu a sostenere questa scuola nel suo sforzo di rispondere alle richieste delle famiglie e accogliere e educare sempre più bambini per dar loro le basi per un futuro migliore .

  

Luogo: Moudal   (Cameroun) 
Scuola:  primaria   
Tipologia: edilizia scolastica 
Beneficiari diretti: 120 bambini  
Partner locale:   Suore Orsoline di Gesù
Contributo richiesto: 7.500 € 
contribuisci anche tu!...

Prog. 2197 – Acqua per due scuole

A Ngarama, nei pressi del lago Vittoria, ci sono due scuole cattoliche, una scuola materna e primaria parrocchiale con 85 bambini e una scuola secondaria, frequentata da 210 ragazzi, che gli amici dell’OPAM conoscono per averla sostenuta in precedenti progetti. Il territorio della parrocchia ha una popolazione di circa 26.500 abitanti di cui il 42% sono cattolici, il 36% musulmani e il 20% di altre fedi cristiane. Le comunità vivono in condizioni di estrema povertà, l’analfabetismo è molto diffuso. La comunità musulmana ha 3 grandi scuole, riservate soltanto ai loro bambini, che godono del forte aiuto economico degli stati Arabi. La diocesi ha per questo aperto le due scuole cattoliche, dove viene garantita l’istruzione a tutti i bambini e i ragazzi senza distinzione di fede religiosa. Queste scuole sono in crescita ma devono risolvere il problema della carenza di acqua potabile e per questo chiedono l’aiuto di donatori… continua a leggere il progetto   

 

Con il tuo contributo aiuterai questa scuola a crescere in ambienti igienicamente sicuri per la salute dei suoi bambini.

  

Luogo: Ngarama   (Tanzania) 
Scuola:  materna, primaria, secondaria   
Tipologia: impianto acqua potabile 
Beneficiari diretti: 295 studenti  
Partner locale:   diocesi di Bukoba
Contributo richiesto: 5.100 € 
contribuisci anche tu!...
DONA ORA

Prog. 2205 – Tre aule per la Scuola Materna St.Kizito

Le Suore Missionarie Figlie di Gesù Crocifisso, presenti dal 1976 in RDC, sono impegnate nel campo dell’educazione per combattere l’analfabetismo e per promuovere la scolarizzazione dei bambini e dei ragazzi. E conoscono la grande importanza dell’inserimento dei bimbi nella scuola fin dalla più tenera età. Per questo hanno l'urgenza di costruire nel villaggio di Bokuda Moke una scuola materna e primaria. Nel villaggio esiste giàuna scuola materna con 123 bambini di cui 65 femmine, ma è ospitata presso le sale riunioni della parrocchia in ambienti non adatti, poco luminosi e da attrezzare ogni volta prima delle lezioni. Le suore vogliono offrire ai piccoli un vero asilo, ma non possono contare sull’appoggio del Governo e chiedono l’aiuto di benefattori esterni per aiutarle a sostenere i costi di costruzione delle prime tre aule della nuova scuola... continua a leggere il progetto   

 

Contribuisci anche tu a far crescere una nuova scuola in grado di ospitare i piccoli di 3-5 anni in ambienti sani, sicuri e a rinforzare nella comunità locale il convincimento dell’importanza della scuola.

  

Luogo: Bokuda Moke   (Rep. Dem. del Congo) 
Scuola:  materna   
Tipologia: edilizia scolastica 
Beneficiari diretti: 123 bambini  
Partner locale:   Filles de Jésus Crucifié
Contributo richiesto: 9.400 € 
contribuisci anche tu!...

 

Prog. 2206 – Alfabetizzazione funzionale degli adulti

Nella Regione delle Savane, la più povera del Togo, solo il 14% delle donne e il 46% degli uomini sanno leggere, scrivere e far di conto. Nelle poche scuole esistenti, prive di edifici, le lezioni si svolgono all’aria aperta, spesso senza neanche l’ombra di un albero. Inoltre l’analfabetismo dei genitori influisce sulla scolarizzazione dei figli anche dove la scuola è presente. Una federazione di giovani delle 19 parrocchie della diocesi di Dapaong (Jarc) è impegnata in un programma di alfabetizzazione degli adulti con corsi triennali per persone dai 15 ai 60 anni con risultati importanti: il 95% dei neo alfabetizzati ha iniziato a mandare a scuola i propri figli; tutti hanno messo in pratica le nozioni igienico-sanitarie apprese migliorando lo stato di salute delle famiglie e nei loro villaggi; il 50% di loro oggi ha un ruolo di responsabilità nella comunità di appartenenza; il 60% migliora l’economia familiare. La richiesta di corsi è in continuo aumento ma si scontra con la mancanza di strutture e fondi. Per un nuovo corso triennale occorre l’aiuto di benefattori per pagare gli insegnanti e sostenere le spese per il materiale didattico e per la formazione continua degli alfabetizzatori...  continua a leggere il progetto   

 

Con il tuo contributo puoi sostenere questo importante impegno nell’alfabetizzazione funzionale di giovani e adulti.

  

Luogo: Nord Togo   (Togo) 
Scuola:  alfabetizzazione   
Tipologia: sostegno scolastico 
Beneficiari diretti: 120 giovani e adulti  
Partner locale:   diocesi di Dapaong
Contributo richiesto: 10.220 € 
contribuisci anche tu!...

 

Prog. 2219/Ottobre 2020

LOCALITA': Kinshasa (Rep. Dem. del Congo)   
DIOCESI:   Kinshasa
TITOLO: Ampliare la scuola è un’emergenza
COSTO:   11.000 € 
FINANZIATO

Prog. 2218/Ottobre 2020

LOCALITA': Mungombe ( Rep. Dem. del Congo )   
DIOCESI:   Uvira
TITOLO: Perché le bambine ritornino a scuola
COSTO:   2.630 € 
FINANZIATO

Prog. 2217/ Luglio Agosto 2020

LOCALITA': Mokili Ngonga ( Rep. Dem. del Congo )   
DIOCESI:   Kisantu
TITOLO: Tornare a scuola in sicurezza
COSTO:   8.400 € 
FINANZIATO

Prog. 2216/ Luglio Agosto 2020

LOCALITA': Kimwenza ( Rep. Dem. del Congo )   
DIOCESI:   Kisantu
TITOLO: Interventi urgenti per “Les Bons Petits”
COSTO:   6.930 € 
FINANZIATO

Prog. 2215/ Luglio Agosto 2020

LOCALITA': Kongolo (Rep. Dem. del Congo)   
DIOCESI:   Kongolo
TITOLO: Insegnanti per bambini con disabilità sensoriale
COSTO:   10.050 € 
FINANZIATO

Prog. 2214/Luglio Agosto 2020

LOCALITA': Doyogena (Etiopia)   
DIOCESI:   Vic.to Apostolico di Hosanna
TITOLO: Un refettorio per i bambini della scuola materna
COSTO:   5.612 € 
FINANZIATO

Prog. 2212/Marzo Aprile 2020

LOCALITA': Boshoka (Eritrea)   
DIOCESI:   Eparchia di Barentù
TITOLO: Stipendi agli insegnanti dei Cunama
COSTO:   6.025 € 
FINANZIATO